Avvisi della settimana

– Dal mese di Novembre fino a Natale gli orari delle Messe feriali subiranno delle variazioni: mercoledì alle ore 9 e venerdì alle ore 7 (mattino). Martedì sempre alle ore 20.45

– Continua la Benedizione Natalizia nelle famiglie dalle ore 16.30

– Sabato 7 e domenica 8 dicembre Banco libri nell’atrio della Chiesa

– Lunedì 9 dicembre alle ore 9.00 Messa in celebrazione dell’Immacolata Concezione della B. Vergine Maria

– Giovedì 12 dicembre alle ore 20.45 serata di Racconti erranti   presso la Sala Don Mansueto della Parrocchia Sacra Famiglia

– Venerdì 13 dicembre alle ore 21.00  a Senago presso Chiesa S. Maria Nascente –  Lectio decanale  “PERCHE’ ABBIATE VITA” – Figure di fede nel Vangelo di Giovani”: Maria la mediatrice – relatore Luca Moscatelli (biblista) in preparazione alla visita pastorale dell’Arcivescovo

– Sabato 14 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 18.00  presso la Parrocchia San Carlo, confessore straordinario

– Domenica 15 dicembre alle ore 15.00 Via Natalis  partendo dal Sagrato di Santi Gervaso e Protaso e arrivando in San Carlo

– Domenica 15 dicembre al termine delle Sante Messe, Benedizione Natalizia e preghiera per tutte le famiglie che non hanno ricevuto la visita del Sacerdote

– Domenica 15 dicembre alle ore 21.00 concerto del Coro chi canta prega due volte presso la Parrocchia SS Gervaso e Protaso

– Lunedì 16 dicembre alle ore 16.45 inizio Novena, tutti i giorni nella Cappella in San Carlo

– Lunedì 16 dicembre dopo la Novena confessioni per i bambini di 5° elementare

– Lunedì 16 dicembre alle ore 21.00 in chiesa Ss. Gervaso e Protaso, confessioni per adolescenti, 18/19enni e giovani

Alla Buona Stampa è in vendita anche il libricino per il cammino di Avvento: “Il sogno di Giuseppe”

– Tutti gli orari delle confessioni e celebrazioni Natalizie saranno comunicati il  prossimo fine settimana

 


Benedizioni Natalizie dalle ore 16.30

Dicembre

lun. 9 Monte Rosa 12, 20/C, 27 e 29
mar. 10 Monte Rosa 14 e 20/B
merc. 11 Monte Rosa 16/B, 16/C e 20/A
giov. 12 Monte Rosa 22 e 26/A
ven. 13 Monte Rosa 26/B

 


 

Sportello pratiche online

La Piccola Fraternità apre uno sportello per le pratiche online (iscrizioni a scuola o mensa, dotescuola, bonus mamma o bebè …) per chi è in difficoltà nell’eseguire queste operazioni.

Per appuntamento contattare il cellulare n. 3494474253


Caritas cittadina: Avvento di Carità
Centro Lavoro: restituire fiducia

Durante il tempo di Avvento le parrocchie della nostra città si impegnano a sostenere il progetto “Adotta una famiglia”.

Un ruolo importante in questo progetto è svolto dal centro lavoro sia perché la ricerca di un posto di lavoro è una parte fondamentale del percorso personalizzato proposto alle famiglie adottate affinché possano recuperare la loro autonomia, sia perché a volte è proprio dall’accoglienza delle persone che hanno perso il lavoro e che si presentano al centro che si può intuire la situazione di difficoltà di un nucleo familiare e indirizzarlo al centro ascolto per essere inserito nel progetto di adozione.

In questo anno si sono accostati per la prima volta al nostro centro lavoro consegnando nuovi curriculum vitae 56 persone: 18 uomini (6 stranieri e 12 italiani) e 38 donne (17 straniere e 21 italiane). Queste 56 persone incontrate per la prima volta, vanno a sommarsi alle altre da noi già prese in carico negli anni precedenti (circa 300) Per dare un aiuto concreto a queste persone noi  operatrici siamo impegnate nella ricerca delle offerte di lavoro, nei contatti con le varie cooperative nell’ambito lavorativo, nella ricerca di corsi di aggiornamento professionale, e nell’invio di curriculum vitae e mail alle società che offrono lavoro.

Ogni anno inviamo a queste società circa 800 fax. Le offerte di lavoro riguardano prevalentemente il settore terziario, la grande distribuzione, settore alberghiero, settore vigilanza, addetti al call-center, magazzinieri. Per i giovani di età inferiore ai 32 anni l’offerta di lavoro risulta maggiore. Purtroppo i contratti applicati sono nella maggior parte contratti a termine o tirocini lavorativi.

La difficoltà di lavoro maggiore riguarda le figure professionali elevate. Esclusi dal mondo del lavoro da tempo, perdono le tecniche acquisite e soprattutto la mancanza di nuovi aggiornamenti li rende di difficile collocazione.

Abbiamo cercato e trovato, grazie alla Dote Regione Lombardia, le società accreditate; per mezzo loro un buon numero di persone hanno così potuto frequentare, su nostra proposta, gratuitamente un percorso. Al termine dei singoli corsi alcune persone sono state o verranno assunte, e altre hanno acquisito una maggior professionalità per poter accedere al mondo del lavoro. Come avete potuto leggere percorriamo ogni strada e mettiamo in campo tutte le nostre energie e tutta la nostra progettualità per arrivare a dare delle risposte a chi si accosta a noi chiedendo aiuto. Purtroppo dobbiamo fare i conti con un aumento della povertà. L’inserimento nel progetto “Adotta una famiglia” può essere una opportunità per intervenire su nuclei familiari in situazioni di fragilità.

Il frutto della vostra condivisione verrà raccolto in apposite cassette nelle nostre Chiese e ci permetterà di farci carico di chi si accosta a noi cercando ascolto e aiuto.

 


 

Fondo Diocesano Famiglia Lavoro: fase 3 (www.fondofamiglialavoro.it)

 

  • —Tirocini formativi in azienda da 3 a 6 mesi retribuiti per chi ha almeno un figlio a carico, ed è disoccupato (o ha perso sussidi pubblici) da dopo luglio 2015.
  • —I costi del tirocinio nelle aziende sono a carico del fondo.

Contattare la Caritas locale, p.za della Chiesa, telefono 3295432961
martedì e venerdì ore 10-12, giovedì 14.30-16.30.

Nuovi contributi  al fondo: intestati a “Arcidiocesi di Milano”, causale “Fondo Famiglia-Lavoro”,   

Iban IT94I0521601631000000002405