L’ eco di San Carlo – Domenica 28 Settembre 2014

humilitasL’editoriale

“Il tuo amore è pane per il mondo”

Con questo motto celebriamo oggi nella nostra parrocchia la Giornata per il Seminario. Con esso, che riprende il tema della nutrizione di Expo 2015, il nostro Cardinale ci ricorda che il solo pane capace di saziare il cuore dell’uomo è Dio stesso che, per lo Spirito, si dona con amore sconfinato in Cristo Gesù. Coloro che entrano in Seminario hanno intuito che seguire Cristo nella vita sacerdotale nutrirà quel desiderio di pienezza che caratterizza il cuore umano e sono un richiamo per tutti noi a ricordare che la vita non si esaurisce nella sola dimensione materiale.

Questo nutrimento essenziale ed esistenziale che è l’amore di Dio non è un dono individuale ma pane da spezzare, alimento da condividere, destinato a sfamare tutto il campo che è il mondo; occorre un cambiamento di mentalità, dove la ricerca del vero, del bello e del buono dev’essere sempre condivisa nella comunione con gli altri fratelli per una crescita del bene comune.

Nel ringraziare il Signore per il dono dei seminaristi che abbandonano la cerchia della famiglia e dei rapporti quotidiani di lavoro per mettersi alla sequela di Gesù, l’Arcivescovo ci invita a pregare per loro e, nella misura delle nostre possibilità, a sostenere anche economicamente le spese del Seminario, impegnato in questo periodo in importanti opere di ristrutturazione.

Nella giornata di oggi ricorre anche l’anniversario di dedicazione della nostra chiesa parrocchiale (28 settembre 1996): sono passati 18 anni da quel giorno, qualcuno ricorda l’impegno che tanti hanno profuso per questa realizzazione e tutti possiamo vedere il lavoro che ancora oggi molti svolgono per rendere questo luogo sempre accogliente e capace di essere per tutti uno spazio privilegiato per l’incontro con Gesù. Ringraziamo per questa opera, ma ricordiamo che una chiesa per vivere ha bisogno della presenza del sacerdote; preghiamo allora per il nostro parroco e chiediamo al Signore che susciti tra noi vocazioni al sacerdozio.

Amici del Seminario

This entry was posted in Archivio Eco di San Carlo. Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post. Both comments and trackbacks are currently closed.