Benedizione Natalizia

VISITA NATALIZIA DELLA FAMIGLIA

 

Carissimi,

A giorni verrà il sacerdote a visitare la vostra famiglia (o il vostro luogo di lavoro), secondo il CALENDARIO riportato in seconda pagina.

E’ la visita di Dio agli uomini: noi abbiamo bisogno di Dio e Lui ci è venuto incontro. È la visita di Gesù che 2000 anni fa, venendo tra noi, si è reso presente per sempre e ancor oggi si fa incontrare da noi.

Ci sono due fatti notevoli che meritano di essere sottolineati.

Il primo è il sinodo straordinario sulla famiglia, dal 5 al 19 ottobre scorso; seguirà, dopo un anno di riflessione, il sinodo ordinario; infine il Papa tirerà le conclusioni. Preghiamo che i cristiani vivano testimoniando la bellezza dell’amore cristiano, totale e fedele e i giovani possano sperare e amare la vita.

Il secondo fatto è l’invito del nostro cardinale ad essere una comunità educante, che proponga ai nostri bambini, ragazzi, giovani, un cammino di fede, con un metodo radicalmente diverso: non il catechismo come fosse un’altra ora di scuola, ma un’esperienza di vita che coinvolge la famiglia.

Affidiamo alla Madonna e a Gesù le nostre famiglie e la nostra parrocchia: in tutte si viva l’amore vero di Dio.

 

Come gli anni scorsi, vi sarà recapitata una busta, per una offerta libera che potrete consegnare quando verrò a incontrarvi (o anche in chiesa, se preferite): è un gesto di condivisione e partecipazione alla vita della comunità.

Avete forse visto che, dovendo rifare il campo di basket e i box, abbiamo pensato di fare dei posti auto e dei magazzini sotto il campo di basket. Chiedo, a chi vuole e può, di essere generoso nelle offerte anche considerando questi lavori che si stanno facendo.

 

Grazie di tutto, grazie che volete bene a Gesù e alla chiesa.

e Buon Natale!

don Giovanni